Sardegna, il paradiso degli ulivi

Un po’ più in là….. nel Mediterraneo!
In mezzo a questo grande blu mediterraneo, la Sardegna. Questa grande isola italiana disegnata dai venti con tante storie. Le sue spiagge di sabbia bianca e l’acqua cristallina sono familiari a tutti i viaggiatori. La sua civiltà nuragica, poco conosciuta e intrigante, risalente all’età del bronzo, più di 3500 anni fa, è un patrimonio ineguagliabile dell’isola. A questo si aggiungono le Olive millenarie, la sua natura incontaminata, la sua aria pura e la sua luce.

Sardagne e il suo olio d’oliva famoso in tutto il mondo

ILANGA NATURE e poi piantato su un centinaio di ettari di terreno e colline. Tra sughero (querce da sughero) e olivastres (olive selvatiche), un oliveto che comprende quasi 10.000 piedi di diverse varietà toscane, tra cui una dimenticata.
L’associazione di queste varietà con il terroir sardo lascia il posto ad un olio molto particolare: leggermente piccante, con un leggero gusto di carciofo e frutti di bosco arricchito da note di erbe verdi appena tagliate.
ILANGA NATURE ha voluto scuotere le tradizioni piantando queste varietà straniere in Sardegna lontano dalle loro terre d’origine. Ha inventato nuovi sapori per un’esplosione di sapori nelle vostre insalate e nelle vostre varie composizioni per un’esperienza di gusto originale.

Sardaine
Sardaine (Italie)